BRACCIALETTI O ELASTICI?

2 commenti
Quest'estate vanno molto di moda i braccialetti fatti con gli elastici (chiamati anche Loom Bands)!!!
Sicuramente li avrete visti: bambine e ragazzine (ma anche tanti maschietti) ne sfoggiano di tutti i colori!
Si possono trovare in comode bustine nelle cartolerie, edicole, negozi di giocattoli... il costo si aggira attorno a 1 o 2 euro circa a bustina e ogni bustina contiene un certo numero di elastici, l'uncinetto che serve per intrecciarli e i gancetti per fare la chiusura.
Devo dire che quello a cui è venuta questa idea ha fatto veramente un colpaccio: il costo di produzione è sicuramente bassissimo e considerando il successo che stanno avendo credo che il signor inventore di tali "gioielli" possa andare tranquillamente in pensione e vivere di rendita!!!
Fatto sta che anche noi ci siamo fatti prendere da questa passione... ecco il tavolo del nostro soggiorno "sommerso" dai famosi elastichetti!
elastici

Si possono realizzare tanti tipi di braccialetti: dipende dagli intrecci che si fanno, dal numero di elastici impiegati per ogni intreccio... volendo si può usare anche il telaio apposito che permette di fare degli incroci particolari e realizzare quindi bracciali più elaborati.


fonte dal web
fonte dal web











Noi però facciamo quelli più semplici...
per realizzarli sono sufficienti due matite su cui infilare gli elastici (consiglio di aiutarsi con un temperino, quelli che hanno il doppio foro, per tenere ferme le matite).
Tra le matite inseriamo il primo elastico facendogli fare un mezzo giro quasi a formare un "otto"...
(ecco la mia piccoletta che gentilmente si concede a noi come modella...)
elastici inizio

... si procede poi ad inserire un altro elastico (questa volta senza fare il mezzo giro).
Con l'uncinetto si prende l'elastico più in basso (il primo inserito) e si fa passare sopra all'altro, sia da una parte che dall'altra.
Ripetere inserendo un elastico alla volta fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

Volendo, solo per il primo incrocio, si possono inserire due elastici al posto di uno: in questo modo il bracciale avrà più consistenza e apparirà senz'altro più carino (noi infatti abbiamo fatto così).
Sinceramente è più facile da fare che da spiegare... la procedura comunque è sempre questa: in pratica l'elastico che si trova più sotto deve "scavalcare" l'elastico (o gli elastici) che gli sta' sopra!

elastici2

Noi poi abbiamo voluto inserire anche delle perle: in questo caso servirà un perla con un foro abbastanza largo da permettere il passaggio dell'elastico...
elastici e perla

... si inserisce poi l'elastico con la perla tra le due matite e si procede come descritto sopra.
elastici3


Arrivati alla lunghezza desiderata si sfilano via le due matite e si inserisce il gancetto (lo trovate già dentro alla bustina di elastici).
elastici chiusura

Ed ecco il nostro bracciale finito con tanto di perle!!!
braccialetto elastici
Si possono realizzare di un unico colore, colori misti, inserire o meno le perle... insomma, come dico sempre "largo alla fantasia" e realizziamo dei fantastici braccialetti ultra moderni.

La mia piccoletta poi ha voluto realizzare anche un anello per me... ma non è un amore???
Visto che il papà non ci sente molto da quell'orecchio... ci ha pensato la mia piccoletta: ha inserito una perla rossa ed ecco a voi un fantastico rubino!!!
anello elastici

Ma... se avete notato, in questo post la parola "perla" è scritta con caratteri decisamente più grandi di tutte le altre parole!!!  Come mai?
Vi spiego subito il motivo: sul mio blog maryclaire perle&cose è in corso un'iniziativa per festeggiare i due anni di vita del blog!
Siccome poi da quest'anno collaboro anche con questo blog ho pensato di unire le due cose e realizzare il progetto in collaborazione anche con MAM!
L'iniziativa quindi consiste nel raccogliere, raggruppare dei progetti che abbiano a che fare con le perle (in onore del mio blog) e i bambini (in onore del blog MAM)!
Tutti i progetti che parteciperanno al mio contest saranno condivisi, oltre che sul mio blog,  anche qui su MAM in un post interamente dedicato all'iniziativa.
A fine settembre quindi ci sarà su MAM un post con pubblicati tanti, tantissimi (spero...) progetti realizzati con le perle e pensati per bambini o da realizzare assieme ai bambini.
E tra di voi c'è qualcuna che vuole partecipare?
Vanno bene braccialetti, collanine, portachiavi... qualsiasi cosa realizzata da bambini, o pensata per loro, e nella cui realizzazione sono previste anche delle perle: vanno bene perline di stoffa, di carta, da stirare (quelle che si trovano all'IKEA...).
Almeno una "cosina" con le perle avrete realizzato... oppure provate a realizzare questi braccialetti con gli elastici... e poi perchè non condividete la vostra idea con "tutto il popolo del web"?
Avanti, vi aspetto tutte... se volete condividere il vostro progetto leggete QUI
Vi aspetto!!!

Questo post partecipa al Linky Party di C'è Crisi

2 commenti

  1. Ciao, arrivo qui passando dal LinkyParty di Alex.
    Questi braccialetti si vedono ovunque, e se non sbaglio esiste un attrezzo appasta per la loro creazione. L'idea delle matite è sicuramente più economica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per essere passata!
      Esiste il telaio apposito per creare questi braccialetti ma come hai detto tu l'idea delle matite è senz'altro più economica... considerando poi che i bimbi si stancano presto delle cose, quindi anche questi braccialetti presto verranno dimenticati: non è sicuramente il caso quindi di spenderci sopra un sacco di soldi!
      Un caro saluto

      Elimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma