Esperienza da mamma ambasciatrice per le #mammeintour

1 commento
Secondo voi cosa succede quando sei mamme super attive sui vari social si incontrano fuori dal web per trasformare un'amicizia virtuale in qualcosa di reale e concreto? Ovviamente un fantastico progetto da blogger, e questo progetto si chiama MAMME IN TOUR

Le sei mamme abitano in diversi paesi italiani e quindi decidono di unire l'utile al dilettevole. Stabiliscono delle tappe di incontro e ne approfittano per far conoscere città e territori del nostro fantastico paese e per testare strutture family friendly. 

Loro sono: Marina Da Mamma a Mamma, Adelaide Due Volte Mamma, Elena Valigia e Passeggino, Valentina Mamma Sfigata, Lara NasceCresceRompe e Lucrezia Peekaboo Travel Baby

Blogger in Piazza San Marco

Essendo mamme normali e incasinate non sempre riescono ad incontrarsi tutte insieme. I pargoli, si sa, sono la più grande incognita delle nostre vite. Come ovviare al problema? Invitando, di volta in volta, mamme ambasciatrici

Per quanto riguarda la tappa di Mirano (Ve) presso l'Hotel Villa Patriarca io e Stefania Mamma Orsa Curiosona siamo state le ospiti d'onore. Ci siamo incontrate con Marina, Valentina, Elena, Lucrezia, (la quale purtroppo ci ha abbandonato quasi subito causa malattia del piccolino) e relative famiglie.

Io, mio marito e il nanetto siamo arrivati presso l'Hotel venerdì sera dopo un interminabile viaggio Brescia-Mirano durato quasi quattro ore, causa sciopero dei mezzi pubblici e incidenti vari. Devo dire che ci siamo subito consolati con una (eh sì è proprio il caso di dirlo!) dolcissima accoglienza a base di cioccolatini e biglietto di benvenuto, da parte dell'Hotel. Abbiamo atteso le altre mamme e cenato piacevolmente insieme (per quanto i piccoli lo consentano) in una pizzeria a due passi dall'albergo. 

Il Benvenuto dell'Hotel Villa Patriarca
Il mattino seguente, complice una giornata meravigliosa, abbiamo deciso di visitare la splendida città di Venezia. Abbiamo raggiunto Mestre in auto e da lì abbiamo caricato mariti, passeggini e pargoletti sul treno diretto alla stazione Santa Lucia. E perché non farci una lunga passeggiata per gli incantevoli vicoletti e canali veneziani fino a raggiungere Piazza San Marco? Credetemi, mai idea fu più sbagliata! Il centro di Venezia è una strada e un ponticello. Ve lo immaginate con passeggini, ovetti e bis mamme? Un disastro! Anche se, a dire il vero, mio figlio si è divertito un mondo a fare "Boing-boing" sui vari gradini. Mamma, papà e le loro braccia un po' meno. Un momento da ricordare è stato il viaggio di ritorno in Vaporetto, un mezzo che regala ai piccoli l'illusione di una piccola crociera sull'acqua. 

Leone in Piazza San Marco

La sera, da brave mamme sgarrupate abbiamo improvvisato una pizzata presso l'albergo. Pizza da asporto, sala da pranzo messa gentilmente a disposizione per noi, e via! Da brave donne abbiamo tentato di ritagliarci un momentino per parlare del progetto e confrontarci su temi social, ma con i piccoli, si sa, è un'impresa titanica! Infatti il giorno dopo ci siamo dovuti staccare dalle altre mamme, causa insofferenza del piccolo, il quale gentilmente si stufa della stessa location in due nanosecondi. Mi è veramente dispiaciuto non poter visitare il centro di Mirano, ma dal poco che siamo riusciti a vedere l'ho trovato un posticino molto accogliente e carino. Un paesino di altri tempi.

Il giardino dell'Hotel Villa Patriarca

Vista dalla stanza

Villa patriarca

Vorrei davvero ringraziare le Mamme in Tour per aver permesso a me e alla mia famiglia di fare questa bellissima esperienza insieme e faccio a tutte loro un'enorme in bocca al lupo per le prossime tappe, consigliando vivamente a tutte voi di seguirle sul sito ufficiale e sui vari social. 

Noi siamo davvero curiose di sapere dove vi porterà la vostra prossima tappa, ma saremo con voi seguendo l'hashtag #mammeintour!

Pupo in attesa 

Nicoletta

1 commento

  1. ma che brave!bellissime foto!complimenti!buona giornata simona:)

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma