Una zuppa di sasso di Anais Vaugelade

2 commenti

Libri per crescere



Buon venerdì a tutte!
La storia che vi propongo oggi ha inizio in una fredda e buia sera d'inverno.
C'è un lupo vecchio, magro e senza denti (al quale possiamo persino contare le costole) che si aggira in un villaggio trasportando un sacco dall'aria pesante.
Il lupo bussa alla porta della gallina chiedendole di lasciarlo entrare: è senza denti quindi lei non corre alcun pericolo, vorrebbe entrare per scaldarsi e per preparare la sua zuppa di sasso.
La gallina è titubante: tutti conoscono storie terribili sui lupi ma è anche curiosa di vedere cosa sia una zuppa di sasso...e alla fine la curiosità ha la meglio e la gallina apre la porta.
Il lupo le chiede una pentola e le illustra la sua ricetta:

In una pentola mettere un grande sasso, aggiungere acqua e aspettare che bolla
Tutto qui?
Sì, questo è quanto
Io, nelle mie zuppe, aggiungo sempre un pò di sedano
Si può, dà sapore


Gli animali del villaggio, preoccupati per aver visto il lupo entrare in casa della gallina, un pò alla volta vanno a vedere se va tutto bene e ognuno di loro propone di aggiungere alla zuppa la verdura che più gli piace: zucchine, porri, rape, cavolo... finché il pentolone diventa davvero pieno di cose buone.
Nell'attesa che la zuppa sia pronta, tutti gli animali siedono intorno al fuoco parlando e scherzando fra loro come forse non accadeva da molto tempo.


Non vi svelo il finale (suspense!), vi spiego solo perché questo libro ci è piaciuto.
E' una bella storia di condivisione e ci regala un'immagine del lupo diversa dal solito: non un lupo che dà la caccia agli animali ma un lupo che li riunisce tutti sotto lo stesso tetto per una serata insieme. E' una storia che ci insegna che anche con pochi mezzi ma con un pò di ingegno si riesce a volgere la situazione a nostro favore.
Vi lascio con un'idea: magari ai bambini che non mangiano volentieri le verdure, piacerà preparare una zuppa di sasso per la cena!

Età di lettura: dai 4 anni

Una zuppa di sasso
di Anais Vaugelade
Edizioni Babalibri
€ 6.00 (versione piccola) - € 13.50 (versione grande)

Alla prossima settimana!
Erika

2 commenti

  1. La storia della zuppa di sassi me la raccontava sempre la mia nonna... che bei ricordi!
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimi davvero i ricordi legati ai racconti dei nonni!

      Elimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma