Libri per crescere: Che rabbia!

4 commenti


Buon venerdì!
Che rabbia! è stata davvero una bella scoperta soprattutto perché temevo che potesse non piacere a mio figlio e invece ha voluto leggere questo libro ogni sera facendomi sempre tante domande.
E' la storia di Roberto un bambino che impara a fare i conti con la sua rabbia.
Roberto torna a casa dopo una giornata decisamente no e le cose con il papà non vanno meglio: gli dice di togliersi le scarpe infangate e vorrebbe persino dargli gli spinaci per cena... per Roberto è davvero troppo!
Il papà lo manda in camera a calmarsi ma qui la rabbia di Roberto esplode ed è rappresentata dalla Cosa, un grosso bestione rosso che esce direttamente della sua bocca.
La Cosa inizia a buttare per aria tutto quello che trova: coperte, cuscino, libri...ma quando si avvicina al baule dei giocattoli, Roberto non ci sta più e gli dice di smetterla.
Il bimbo si rende conto che la Cosa ha fatto parecchi danni ed inizia a sistemare la sua cameretta: mentre Roberto sistema, la Cosa diventa sempre più piccola finché il bimbo riesce a chiuderla in una scatola ed è pronto per tornare dal suo papà.

E' una storia molto semplice, con poche frasi accompagnate da illustrazioni che parlano più delle parole, per questo è un libro che consiglio anche ai bambini più piccoli.
Un libro molto bello che può aiutare i nostri figli a capire che i sentimenti non vanno mai repressi e che si può imparare a gestirli, anche quando si sentono arrabbiati e frustati.

Consigliatissimo!

Età di lettura: dai 3 anni

Che rabbia!
di Mireille d'Allancé
Edizioni Babalibri
€ 11.50 (albo con copertina rigida)
€ 5.80 (versione Bababum con copertina flessibile)

Alla prossima settimana!
Erika

4 commenti

  1. L'ho visto in libreria, è davvero bello. E' sempre difficile spiegare ai bambini come affrontare i propri sentimenti senza reprimerli..grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così Lisa! Io ho trovato questo libro molto utile, se ti capita fra le mani non fartelo scappare :-)

      Elimina
  2. Lo abbiamo preso in biblioteca, non vedo l'ora di proporlo ai miei bambini, soprattutto al secondo che, sebbene abbia 8 anni, fatica ancora a "contenere" la rabbia...speriemo bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me questo libro va bene anche per i bambini un pò più grandicelli...mi farai sapere!

      Elimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma