Libri per crescere: Guarda un po' che Gruffalò

Nessun commento
Questo libro racchiude due storie del Gruffalò: A spasso col mostro e Gruffalò e la sua piccolina.


Nel primo libro, un topolino passeggia tutto solo per il bosco rischiando di diventare un appetitoso spuntino per gli abitanti della foresta.
Incontra la volpe che, suadente, lo invita da lei ma il topolino proprio non può accettare l'invito perché è già impegnato col Gruffalò. La volpe ignora chi sia il Gruffalò e lui glielo spiega: ha zampe tremende, artigli affilati e denti ricoperti di bava e mangia volpe impanata.
Questo basta per metterla in fuga! Il topolino se la ride di gusto poiché il Gruffalò è solo una sua invenzione.
Ripete la stessa cosa con la civetta e il serpente che se la svignano veloci.
Ma che sorpresa quando il topolino incontra il Gruffalò che oltretutto se lo vorrebbe mangiare.
Ma lui, forte della storia inventata in precedenza, fa credere al mostro di essere un animale cattivissimo e per convincere il Gruffalò lo porta nel bosco dove, al loro passaggio, gli animali scappano dalla paura...certo non per il topolino!
Ma questo basta per far scappare anche il mostro.


Nel secondo libro Gruffalò cerca di convincere la sua piccolina a non inoltrarsi nel bosco per via del Topo Tremendo, un mostro dalle zampe possenti e pelose, la coda coperta di spine, occhi di brace e baffi d'acciaio.


Anziché spaventarsi la piccolina aspetta che papà Gruffalò dorma per uscire alla ricerca del topo.
Sul suo cammino incontra il serpente, la civetta e la volpe che la mettono in guardia sulla ferocia del topo che sembra apprezzi molto i piatti a base di Gruffalò.
E quando finalmente incontra il topo, la piccolina capisce che la storia del Topo Tremendo era solo un'invenzione ma anche questa volta il topolino è più scaltro di tutti e riesce a farla scappare a zampe levate.


Entrambe le storie sono in rima, molto musicali e di facile comprensione per tutti.
A mio figlio sono piaciute tantissimo tutte e due perché le storie sono molto divertenti, perché il topo è una fonte inesauribile di astuzia e perché il Gruffalò è un mostro che non fa paura anzi si sa far amare da tutti i bambini per la sua ingenuità.
Esiste anche un sito del Gruffalò, dateci un'occhiata!

Età di lettura: dai 4 anni

Guarda un po' che Gruffalò
Julia Donaldson e Alex Scheffler
Emme Edizioni
€ 14.90



Alla prossima settimana,
Erika

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma