Il wedding day per un wedding planner

Nessun commento

Il wedding day è un giorno carico d'ansia per gli sposi, ma per il wedding planner cosa rappresenta?

Il wedding day è la giornata dell'evento nuziale.

Per gli sposi rappresenta un momento carico delle più svariate emozioni, tra cui l'ansia, che è forse quella più problematica da gestire, anche per noi wedding planners.

Ansia che si può manifestare in vari modi come le continue telefonate e messaggi al wedding planner.

Il wedding day per un wedding planner

Nostro ruolo sarà quello di tranquillizzare, ma in che modo?

Sicuramente condividere con gli sposi il programma della giornata potrà essere già "un'arma" tranquillizzante

Il programma conterrà orari, piani A e B...insomma i vari momenti del wedding day.

Altro elemento che tranquillizzerà gli sposi sarà il briefing finale con i fornitori presenti al matrimonio.




A questa riunione non sarà necessario che gli sposi partecipino perchè ormai saranno a conoscenza dei dettagli organizzativi in linea di massima. Alcuni piccoli dettagli potrebbero infatti essere variati durante la giornata senza stravolgere l'impostazione dell'evento.

Ma come si dovrà organizzare il wedding planner?

Sicuramente comunicare le ultime direttive al fornitore che sarà presente all'evento (ma solamente ciò che interessa lo specifico fornitore, come orario, materiale che dovrà fornire ecc...)

Il giorno dell'evento sarà il primo a presentarsi e dovrà coordinare l'organizzazione, curare la regìa, curare gli allestimenti con la collaborazione del flower designer.


I momenti della giornata così come il progetto di allestimento dovranno essere coordinati dal wedding planner, tenendo presente che solo questa figura professionale sarà quella che è a conoscenza del reale svolgersi di tutto l'evento.

Qui però vorrei soffermarmi su un punto importantissimo.

Noi siamo il "collante" dell'evento, i compositori (insieme agli sposi) e direttori d'orchestra, gli strumenti musicali saranno i vari fornitori, che dovranno essere responsabili delle loro azioni (non possiamo curare anche dettagli "tecnici" di ogni fornitore, sarà compito loro). 





Tornando all'evento il wedding planner potrà congedarsi alla fine o comunque dopo il taglio della torta.
Tavolo torta, confetti e bomboniere spettano solitamente al wedding planner per quel che riguarda gli allestimenti. Questo ma anche tutto il resto dovrà essere preparato seguendo sempre tema, colori e stile dell'evento stesso.

E quel giorno sarà una splendida melodia!!

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma