Il post della Domenica #1: Come crescere figlie femmine.

4 commenti
Cari Lettori e Lettrici di Mamma Aiuta Mamma,
Mi presento: sono Giorgia, da undici mesi mamma di Adelaide e da oggi comincia la mia avventura con questo blog!
Ho deciso di chiamare questo spazio tutto mio "Il post della Domenica", che detta così suona male: chi non conosce i soliti luoghi comuni "Automobilista della Domenica" o "Ciclista della Domenica" e chi più ne ha più ne metta!!
Eppure la Domenica è il giorno più bello della settimana, secondo me eh:
Di Domenica è nata mia figlia e anche il Signore decise che di Domenica si doveva fare festa o ci si doveva riposare, perciò...;)
E Vi dirò, da quando sono a casa in maternità tutti i giorni per noi sono Domenica, non esistono più Lunedì, Martedì, Merc... Ma solo tanti giorni di festa da passare insieme!



Ora detto ciò, Vi lascio alla lettura del mio vero e proprio post:

Mi mancano poche pagine, ma sento il bisogno di parlarvi dell'ultimo libro che sto  leggendo, "Crescere figlie femmine" scritto da Steve Biddulph.



L'avevo acquistato tempo fa, ma il tempo materiale in questi mesi non c'è mai stato per leggerlo tutto d'un fiato!
Questo libro è davvero prezioso:
L'autore ha pensato di dedicare la sua esperienza e la sua preparazione ventennale come terapista familiare, per scrivere questa piccola guida, fatta proprio di veri consigli per noi genitori, che ci guiderà nel percorso di crescita di nostra figlia, dalla nascita ai 18 anni:
Sì, perché si comincia da subito!
Tutte le bambine attraversano cinque fasi fondamentali per diventare donne, cinque grandi insegnamenti della crescita: sentirsi sicura, imparare ad esplorare, relazionarsi col prossimo, trovare la propria identità e farsi carico della propria vita.
E in ogni fase c'è bisogno di noi genitori, se conosciamo in anticipo le tappe della crescita di una ragazza, possiamo organizzarci per aiutarle, perché è vero che il viaggio è di nostra figlia, ma noi siamo i suoi alleati durante tutto il cammino.
Perché nostra figlia di strada ne farà, e di problemi ne incontrerà (purtroppo) dai disturbi alimentari, all'alcol, ai rapporti coi ragazzi, alle cattive compagnie e chi ne ha più ne metta, e se staremo al suo fianco, l'aiuteremo a diventare prima una ragazza e poi una saggia donna, forte e responsabile!
A Voi il resto della lettura!
E se non Vi ho incuriositi abbastanza, Steve Biddulph ha scritto anche:
"Il segreto dei bambini felici"
"Crescere figli maschi"
"Il segreto delle coppie felici"
"Crescere bambini felici"
Non avete che l'imbarazzo della scelta!
Buona lettura.

Troverete questo post anche sul mio blog Ninnananna Ninna - O.

G.

4 commenti

  1. Interessante questo libro: ultimamente faccio un po' fatica con la mia "piccoletta" (che ormai ha 8 anni e mezzo...): dice che è meglio essere piccole che grandi...!
    Come darle torto, però bisogna pur andare avanti... chissà, magari trovo qualche spunto che fa al caso nostro.
    Grazie per la segnalazione.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maryclaire,
      Non è mai troppo tardi: vedrai che troverai tanti suggerimenti utili! Buona lettura!:)

      Elimina
  2. Ottimo spunto di lettura. Lo prenderò quale mamma di una 4enne che diventerà una donna. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo Anna,
      Vedrai che ti piacerà!:)

      Elimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma