CORNICE PORTAFOTO UTILIZZANDO I CORIANDOLI

3 commenti

Come creare una cornice portafoto con i coriandoli. Un'idea originale per un bel regalo per la festa del papà.

Qualche giorno fa ho aperto un cassetto della scrivania di mia figlia e ho trovato un sacchetto di coriandoli aperto... così ho capito come mai, nonostante ogni giorno passassi l'aspirapolvere, trovavo sempre alcuni coriandoli nelle vicinanze della sua scrivania!
Che fare... lasciarli lì in attesa del prossimo Carnevale? Rischiavo di trovare coriandoli in giro per casa per un anno intero!
Buttarli? Mi dispiaceva... così ho pensato di utilizzarli per creare una cornice portafoto!
Che dite?

Come creare una cornice portafoto con i coriandoli



Vediamo il tutorial per realizzarla:

Da un cartoncino di recupero (io ho utilizzato una scatola di cereali...) ritagliare due rettangoli di uguale grandezza (non vi do le misure in quanto ognuno si regolerà in base alla grandezza del portafoto che vorrà realizzare).
Su uno dei due cartoncini segnare con una matita la misura della cornice e ritagliare il rettangolo interno (come in foto); avremo così due rettangoli della stessa misura: uno pieno e l'altro con una finestra nel mezzo...

cartone tagliato

Nel rettangolo con il buco incollare, lungo i due lati laterali e quello in basso, dei pezzetti di cartoncino in modo da creare degli spessori che permetteranno, una volta incollate le due parti della cornice,  di inserire la foto senza fatica.

spessori
 

Procediamo ora con la decorazione vera e propria del portafoto:
con un pennello spalmare abbondante colla vinilica su tutto il cartoncino...

colla per attaccare coriandoli

... in alternativa alla colla si può usare il biadesivo.

biadesivo per attaccare corandoli

Spargiamo poi i coriandoli sopra alla parte con il biadesivo o colla...

cospargere di coriandoli

... facciamo un po' di pressione in modo che i coriandoli si appiccichino per bene...

fare pressione per attaccare i coriandoli

... e poi "disseppelliamo" la nostra cornice da sotto la montagna di coriandoli!

risultato 1

Per essere sicuri che i coriandoli non si stacchino con il tempo, è meglio fissarli per bene passando una mano di colla vinilica diluita con acqua: questa farà anche da vernice, rendendo uniforme il nostro lavoro.

fissaggio coriandoli
 Facciamo la stessa operazione su entrambi i cartoncini.

fissaggio sul retro

Ora dobbiamo lasciare asciugare bene il tutto (almeno una notte...) e poi, come ultimo passaggio, incolliamo il piedistallo della cornice. 
Per realizzare il piedistallo usiamo il rettangolino che abbiamo ricavato all'inizio ritagliando il centro della cornice: lo pieghiamo lungo una diagonale e lo incolliamo per metà sul retro della nostra cornice...

retro cornice

Ecco la nostra cornice terminata e che sta pure in piedi!

cornice finita senza foto


Ora basterà inserire la foto... 
Può essere molto simpatico metterci la foto dei nostri pargoli vestiti in maschera oppure una bella foto assieme al papà... ecco che può diventare un bellissimo regalo da fare in occasione della festa del papà!

cornice finita2

3 commenti

  1. Ne ho giusto un pacco che stavo.buttando via....ma oggi li metto a lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, quindi il post è arrivato proprio giusto ;-)
      Buon lavoro :-)

      Elimina
  2. Carina questa idea, semplice e ad effetto!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma