Valle San Nicolò, stupenda valle laterale in Val di Fassa, gioiellodelle Dolomiti.

4 commenti
La Valle San Nicolò è una valle laterale della Val di Fassa, nelle Dolomiti trentine, che ben si adatta ad un bel baby Trekking allegro!



L'abbiamo percorsa fino al suo termine, con l'arrivo alla Baita alle Cascate (m. 2011) l'estate passata, con me incinta di 5 mesi e Daniele di 14 mesi, in compagnia di nostri amici pur equipaggiati di bimba di 8 mesi, col solo ausilio di passeggini (niente zaino porta-bimbo), pertanto direi assolutamente alla portata di tutti, con qualche piccolo tratto faticoso dovuto alla pendenza del sentiero, ma nulla di impressionante.



La parte di strada che va dal parcheggio (a pagamento) in località Mezzaselva (m.1726) alla Baità Ciampiè (m. 1826) è davvero semplicissima: qualsiasi mezzo di trasporto-infanti abbiate, andrà bene dato che ci troviamo su asfalto, pertanto assolutamente non impegnativo (tra l'altro a questo rifugio si mangia davvero bene...tappa obbligata! Ma per i bimbi molto piccoli  è essenziale avere con sé il termos con la pappa); per il  tragitto successivo, su mulattiera tradizionale, l'ideale sarebbe un bel passeggino da trekking: noi avevamo lo Janè Slalom Pro, prestatoci da alcuni conoscenti, e siamo andati via lisci come l'olio, mentre i nostri amici, col bugaboo cameleon hanno fatto un po' più fatica, per via delle ruotine piccole davanti (situazione migliorata dopo averle invertite con quelle grandi) che si incastravano nello sterrato. Ma quando, alla meta, abbiamo visto famiglie con l'Inglesina Trip abbiamo capito che comunque non era assolutamente necessario avere un mezzo ad hoc, ma solo un po' di buona volontà nei tratti più impegnativi.



La Baita alle Cascate sorge in una bellissima posizione al limitare della valle e, in agosto, è meta di tantissimi turisti con famiglia al seguito, che si rilassano nei prati contigui; è possibile anche ammirare le "cascate" che danno il nome al Rifugio, e riposarsi in riva al ruscelletto che da lì si diparte; i bimbi dormono sonni beati sotto le fresche frasche e i genitori tirano il fiato mangiandosi qualche bel panino...

Se vi trovate in zona, è una camminata da fare, proprio perché, oltre a mostrare paesaggi superbi, è anche l'ideale per tutta la famiglia, bimbi piccoli (e in arrivo!) compresi!

Post scritto da Adelaide di Duevoltemamma



babyTrekking


Questo post partecipa al


 
Da Mamma a Mamma

4 commenti

  1. Wow che bel posto, si respirera' un'aria sanissima!!

    RispondiElimina
  2. Guarda, è bello sul serio! Lo consiglio perchè è pieno di bambini!!!

    RispondiElimina
  3. Interessante e posto bellissimo!! Volevo informarti che ho votato il tuo post in Top of the Post iniziativa promossa dal blog Ordinatamente. Ecco il link al mio post: http://weddingplannerinbrianza.blogspot.it/2014/06/top-of-post_9.html

    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per aver scelto il nostro blog! :)

      Elimina

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma