Caldi pomeriggi creativi

Nessun commento
Mia figlia è una bambina fortunata poiché ha la possibilità di trascorrere l’estate dai nonni, i quali abitano vicino al mare. Però, quando la calura estiva non dà tregua, durante le ore più calde ci barrichiamo letteralmente in casa, sperando di trarne un po’ di giovamento. Il pomeriggio è lungo, e qualcosa bisognerà pur farlo, o no?

L’altro pomeriggio, mentre stavo sbrigando delle faccende, ho visto Carolina trafficare in soggiorno con delle sedie e una coperta di LANA!
“Carolina ma fa caldo, per favore non usare quella coperta!”
“Ma mamma, sto costruendo il mio accampamento!”
A quel punto, non solo l’ho lasciata fare, ma mi sono fatta coinvolgere. Le ho raccontato che l’accampamento che lei aveva appena costruito era molto lontano e che per raggiungerlo avremmo dovuto attraversare tante peripezie!
Un esploratore che si rispetti, ha bisogno dell’equipaggiamento adeguato e così ci siamo procurate due zainetti, due borracce, una lente, una torcia, due bellissimi cappelli e del cibo (visto che era l’ora della merenda).

Caldi pomeriggi creativi


Vacanze: relax o stress?

Nessun commento

Le vacanze: relax o stress per i genitori?

Chi dice che le vacanze sono un relax ha ragione per metà. E' vero, sicuramente, in vacanza non ci sono orari, impegni, scadenze, ma tutto questo viene sostituito da: fare le valigie, disfare le valigie quando arrivi nella località di villeggiatura, imparare a conoscere le abitudini di dove sei, sopportare il caldo appiccicoso che non ti fa ragionare, stare in spiaggia, giocare con i bambini, fare nuove amicizie e a tutto questo aggiungiamo i capricci dei nostri figli... non guardiamo solo il lato negativo, c'è  anche quello positivo, per esempio le soddisfazioni...e tante...quali?? Tornare bambini insieme ai nostri bambini... incredibile bellezza della natura. 

Vacanze: relax o stress?

Libri per crescere: La mamma ha un bambino nella pancia

Nessun commento

La mamma ha un bambino nella pancia

Esistono molti libri per bambini che trattano l'argomento dell'arrivo di un nuovo fratellino e il libro che vi consiglio oggi è davvero molto bello.

Un bimbo ci informa subito dalla prima pagina che la sua mamma ha un bambino nella pancia, per la precisione una bimba che si chiamerà Amelia.

La mamma ha un bambino nella pancia


In spiaggia con Fido: si può fare!

Nessun commento
La cosa migliore dell'estate e delle vacanze è senza dubbio poter passar finalmente qualche giorno insieme a tutta la famiglia, giocando e passando ore spensierate insieme.

Chi ha un animale domestico sa che la gioia massima è poter vivere le proprie giornate al mare anche in sua compagnia, perché è ormai assodato che Fido si possa considerare come un membro effettivo della famiglia, la cui presenza per potersi sentire al completo è assolutamente necessaria.

In spiaggia con Fido


Estate: è il momento giusto per lo spannolinamento

Nessun commento
La fase di spannolinamento rappresenta un momento critico, sopratutto per noi mamme. E' stato così anche per me...
Oggi vorrei raccontare la mia esperienza di spannolinamento, sperando che possa essere utile a qualche mamma.
Innanzi tutto, devo dire che l'estate è il periodo migliore per procedere: siamo in vacanza, meno stressate, si ha la possibilità di lavare e asciugare i capi di abbigliamento in tempi rapidi, i bambini, soprattutto al mare, se si fanno la pipì addosso (o la cacca) è sempre meno tragico di quando succede a giro per la città di inverno... Insomma, consiglio vivamente di scegliere questo periodo per procedere.

Estate: è il momento giusto per lo spannolinamento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma