What's in a mamma beach bag?

Nessun commento

Ecco cosa mettere nella borsa per il mare se sei una mamma

Le temperature stanno salendo, le scuole sono finite, i vestiti da indossare stanno diminuendo eeeee... L'estate è arrivata!!!
È arrivato il momento di munirci di una borsa da mare con giusto cinque cose contate all'interno: telefono, portafoglio, crema solare/olio abbronzante, telo/asciugamano da mare e occhiali da sole.

Copyright mammaaiutamamma.com
Aaaaahhh, no.. Ormai niente più cose arrangiate all'interno del nostro borsone... Perchè SIAMO MAMME!
Oramai tutto l'occorrente dovrà essere organizzato la sera prima e sistemato nelle varie borse. E si, dico "borse" perchè una non sarà sufficiente.
E non solo non basterà una sola borsa, bensì ora siamo costrette a portarci dietro l'ombrellone, i giochi del bambino, la borsa frigo, la piscinetta etc.. INSOMMA TUTTI I GIORNI UN TRASLOCO!
What's in a mamma beach bag? ORA VE LO SVELO (non rimanete scandalizzate dall'immensità della roba da portare... Sarà SOLTANTO l'essenziale)


IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI NEONATI

Nessun commento

Un aiuto per capire i nostri figli


Dopo nove mesi passati ad accarezzare la pancia, parlare con lui (o lei) e ad immaginarci la nostra nuova vita, eccolo arrivare tra noi.
Veniamo completamente sconvolti dal suo arrivo e tutto inizia a ruotare intorno alle sue esigenze, allattamento, nanna, cambio del pannolino, coliche, notti insonni e, perché no, momenti di sconforto.
I primi mesi di convivenza con un neonato sono senza dubbio i più difficili, che bello sarebbe se potessimo imparare a decifrare i loro pianti sin da subito.
Durante la seconda gravidanza, aspettando Gioele, ho letto il primo dei tre libri di Tracy Hogg (con Melinda Blau) “Il linguaggio segreto dei neonati”, un manuale che ci accompagna nell’interpretazione dei bisogni del neonato.



36esima settimana di gravidanza

Nessun commento
Giunte alla trentaseiesima settimana potete tirare un sospiro di sollievo, se ora il bambino venisse alla luce sopravviverebbe sicuramente.

Mommy Routine Estate: Make up e protezione solare!

Nessun commento

Come proteggere la pelle in estate

L'Estate è ormai arrivata anche se il tempo ancora non si è convinto (e non ci ha convinto!).
La protezione solare sarebbe importante utilizzarla tutto l'anno ma spesso ce ne ricordiamo quando il sole comincia a farsi sentire ben caldo sulla pelle.... a questo punto però diventa essenziale!
Per fortuna viviamo in un periodo in cui possiamo trovare praticamente tutte il nostro solare perfetto, ci sono innumerevoli texture adatte a tutti i tipi di pelle, prodotti specifici per il viso e per il corpo, makeup che contiene protezione solare e anche prodotti per i capelli che promettono di proteggerli dal sole.

In questo articolo voglio parlarvi di  qualche prodotto che può venire incontro alle esigenze di una donna e mamma nella vita di tutti i giorni, in città ma anche in vacanza, in particolare in relazione al make up.

Se vi piace truccarvi sicuramente sapete che esistono fondotinta con SPF che arriva anche fino a 30 e molte BB cream hanno SPF che raggiunge i 50. Possono essere un buon alleato se trovate quello che si adatta alla vostra pelle.

Spesso però succede che tra i prodotti che hanno già un fattore di protezione solare non si riesca a trovare qualcosa adatto al nostro tipo di pelle, oppure che non si voglia rinunciare al proprio fondotinta perchè la sua performance ci soddisfa appieno anche con il sol leone.

La cosa che verrebbe immediatamente in mente di fare è mettere un buon solare sotto il fondotinta ma in questo modo si rischia di asportare parte del solare e renderlo così inefficace. Questo avviene perchè le componenti oleose e acquose del fondo e del solare potrebbero non essere compatibili e venire "sciolte" e asportate mentre si applica il secondo prodotto.
Il solare dovrebbe quindi essere l'ultimo prodotto applicato sul viso. 
Come fare allora se non abbiamo un fondotinta con SPF?

Quest'anno una novità Bioderma viene proprio in nostro soccorso. Hydrabio è un acqua termale idratante arricchita con SPF 30 e si spruzza anche più volte al giorno per fissare il make up, idratare e proteggere dal sole.


Relax e benessere anche per le mamme

1 commento
Quando diventi mamma, la cura dei bambini prende facilmente il sopravvento su quella per se stessa.

Inutile farsi venire i sensi di colpa: soprattutto nel primo periodo è normale e fisiologico. Bisogna riassestarsi e trovare nuovi equilibri familiari, prima di "riemergere" e poi non tutte godiamo di aiuti che ci facilitano questa transizione.

Per fortuna, l'attenzione per le mamme sta crescendo, consapevoli che le mamme di oggi vogliono mantenersi donne: non è sempre facile ma concedersi un po' di relax ogni tanto permette di affrontare le sfide quotidiane con più grinta.

Per questo, oltre ai pensieri per i piccoli nuovi arrivi, sarebbe bello se ogni tanto si pensasse anche a chi, quella vita l’ha messa al mondo, magari a prezzo di sacrifici e (sicuramente) tanta fatica.

Una bella idea potrebbe essere un buono per dei massaggi o trattamenti relax, oppure magari un prodotto per la cura del corpo, privilegiando quelli naturali, specie se la mamma allatta.

Copyright mammaaiutamamma,com Tutti i diritti riservati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma