L'estate è arrivata, tutti a Gardaland, anche con bambini!

Nessun commento

Gardaland con bambini si può!

Arriva il caldo e finalmente si sta all'aria aperta per gran parte della giornata. Iniziano le gite fuori porta, le domeniche passate al parco, i primi week end al mare e via dicendo.
Per chi abita in zona Trentino/Veneto si sa che come parte la bella stagione c’è un appuntamento imperdibile: una visita al parco divertimenti di Gardaland.
Il parco si trova a Castelfranco Veneto, praticamente sul lago di Garda (sulla maggior parte delle attrazioni si può vedere come sfondo la magia proprio di questo lago).
Noi per quest’anno abbiamo deciso di abbonarci, abitando vicini al parco e con una bambina piccola preferiamo evitare la visita di un giorno intero ma spezzare in più giorni con meno ore. Per ora diciamo che ne abbiamo già approfittato, visitando il parco diverse volte.

Quest’anno però è una visita totalmente diverse da quelle degli anni passati perché è la prima volte che vado a Gardaland come mamma e quindi con una bambina piccola. Non mi ero mai resa conto fino ad oggi di quante attrazioni ci sono studiate appositamente per i più piccoli.
Pensavo fosse un dispendio di tempo e denaro recarsi a questo parco divertimenti con una bambina di soli due anni.

Gardaland con bambini


Bellezze al mare: le tendenze della moda mare 2017

Nessun commento

Le tendenze della moda mare 2017

Care amiche è tempo di pensare alle vacanze, il mare l'abbronzatura e i costumi.
Vediamo quali sono le tendenze per quanto riguarda la moda mare per essere al top anche in spiaggia.

Quest'anno è il grande ritorno del costume intero proposto in vari modelli e fantasie dal sexy e sgambato in stile anni 80 a quello più sofisticato monospalla e volant a quelli più divertenti con stampe e paillettes.

Vediamo insieme le proposte dei brand più famosi

le tendenze della moda mare 2017


Semplici regole di sopravvivenza per piccoli turisti

Nessun commento

Regole di sopravvivenza in viaggio con i bambini

"Che caldo! Non si respira! Ma quando arriva l'inverno?"
Queste sono le frasi che in questi giorni risuonano frequentemente per strada, sui mezzi, nei musei, un po' ovunque, in giro per la città.
Diciamolo pure, quest'anno l'estate è arrivata con grande vigore, e ci sta facendo patire veramente il caldo e la sete. Se, comunque, il torrido clima sahariano che si respira nella nostra penisola non ferma la vostra voglia di viaggiare, e se la vostra meta non è il solito mare o la fresca montagna, ma sono le città d'arte (Roma, Firenze, Ravenna e chi più ne ha, più ne metta), mi permetto di suggerirvi alcuni semplici accorgimenti che renderanno a voi e ai vostri bambini la gita un'esperienza più piacevole e meno "calorosa".

Come alcuni di voi sapranno, io non sono solo mamma di due bimbi (5 anni il grande e 14 mesi la piccola) ma sono anche una guida turistica con un'esperienza quasi decennale alle spalle.
Prediligo soprattutto effettuare quelle che si chiamano visite "baby friendly", a misura di bambino, ed in questi anni ho redatto una lista di cosa è meglio fare per evitare di "cuocere" i bimbi e giocarsi del tutto la loro seppur minima attenzione a certi temi.

regole di sopravvivenza per piccoli turisti
Copyright mammaaiutamamma.com

Fiabe impazzite

Nessun commento

I racconti di Fiabe impazzite

Oggi voglio raccontarvi una storia. Una storia speciale e alla quale tengo particolarmente. È nata dalla fantasia di diciotto bambini di una prima elementare durante un laboratorio di teatro gestuale che ho condotto. Questa fiaba è stata poi trascritta dalla maestra e rappresentata durante la lezione aperta dedicata ai genitori.
Prendendo spunto dal capitolo “Insalata di favole” del famoso libro di Gianni Rodari Grammatica della Fantasia, abbiamo inventato una breve storia, una fiaba impazzita!

E se la Matrigna di Biancaneve incontrasse il lupo di Cappuccetto Rosso? Cosa accadrebbe?
Ve lo racconto.
Buona lettura!

fiabe impazzite


Estate a tutta Carota! Per un pieno di benessere

Nessun commento

Estate a tutta Carota! Per un pieno di benessere e una ricetta finale!


Le carote sono belle! Il loro colore acceso attira i bambini e il sapore dolce le rende appetitose anche a merenda. 


Ma soprattutto la carota ha moltissime proprietà benefiche che ci aiutano nel periodo estivo. Queste verdure ci aiutano a contrastare gli effetti del caldo e del sole perchè sono molto ricche di acqua, di fibre, ci forniscono carboidrati, proteine e soprattutto ci aiutano a reintegrarci di sali minerali tra cui potassio, calcio, fosforo, sodio, magnesio, ferro, zinco e di vitamina C, A e vitamine del gruppo B. Dunque sono un vero integratore neturale! 
Inoltre aiutano a regolare le funzioni intestinali e a migliorare la vista notturna.


Ci aiutano anche a proteggerci dal sole e ad abbronzarci meglio perchè hanno un alto contenuto di betacarotene e di altri carotenoidi. Proprio per questo elemento sono anche considerate tra i migliori alimenti anticancro, e sono dotate di proprietà antiossidanti, immunostimolanti, anti invecchiamento. 

Estate a tutta Carota! Per un pieno di benessere e una ricetta finale!
foto da Pixabay

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma