Mangerei volentieri un bambino di Sylviane Donnio

Nessun commento
I vostri bambini fanno i capricci a tavola? Il mio spesso ma se pensate che i bambini siano gli unici a fare i capricci in materia di cibo, beh non avete ancora conosciuto Achille!
Achille è il piccolo coccodrillo protagonista di questa storia.
Mangia banane a colazione, pranzo e cena: comprensibile che un giorno si stanchi di questa dieta poco varia ed abbia voglia di provare qualcosa di diverso come...un bambino!

I suoi genitori sono disperati e cercano di fargli cambiare idea: gli propongono una super salsiccia e gli cucinano persino una golosissima torta al cioccolato ma lui è irremovibile e persevera nella sua idea di mangiarsi un bambino.
Si sente poco capito da mamma e papà e pensa che un bagno nel fiume gli faccia bene.
Così nascosto tra il fogliame, osserva un'incauta bambina che se ne sta tranquilla con i piedi nell'acqua. Achille parte alla riscossa: si lancia sulla bambina con la bocca spalancata per darle un bel morso ma essendo piccolo e magrolino finisce solo con l'essere sbeffeggiato e buttato nel fiume.


Questa volta Achille ha fallito e se ne torna casa per fare una grande scorpacciata di banane: deve diventare grande, per poter mangiare un bambino!


E' un libro che si presta a diverse interpretazioni, potete trovare voi la chiave di lettura più adatta ai vostri bambini. I disegni sono molto semplici e su ampi sfondi bianchi, Achille è un coccodrillo che non incute paura anzi fa molta tenerezza nel suo essere un cucciolo con grandi ambizioni: ai bambini sarà sicuramente simpatico!

Età di lettura: dai 3 anni

Mangerei volentieri un bambino
di Sylviane Donnio
Edizioni Babalibri
€ 12.00

Alla prossima settimana!
Erika

Nessun commento

Posta un commento

Grazie per aver lasciato un tuo commento, sarà pubblicato il prima possibile!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mamma aiuta Mamma